Vedere realizzato quello che si trova nella propria mente è la più grande soddisfazione che si possa ottenere...

Cenno storico

Lvrender.com nasce nel 2008 da una smodata passione per la computer grafica associata all'architettura e all'arredamento. L'idea è scaturita nel 2001, quando ancora non vi erano gli strumenti tecnologici evoluti come quelli odierni, in quanto, vista l’enorme difficoltà della committenza nella comprensione dei progetti cui venivano loro presentati, si utilizzavano schizzi e bozze disegnate a mano libera e solamente con l'ausilio di tali mezzi, si riusciva a far comprendere quello che sarebbe stato l’intervento di progetto.

Your image

L’idea di offrire sempre più un prodotto di alta qualità, ha comportato uno studio di strumenti professionali, atti a simulare quello che sarebbe stata la realtà virtuale (i cosiddetti rendering). Col passare del tempo e con l’evolversi della tecnologia in questo settore, si sono consolidate le basi in questa attività professionale di supporto sia ai professionisti che ai privati, offrendo un prodotto degno di alta qualità e di indiscutibile professionalità.

Cosa è un rendering

Un "Rendering" è quel processo in computer grafica che serve a trasformare una scena tridimensionale in un' immagine bidimensionale, dotata di tutte quelle informazioni quali illuminazione, specularità, riflessioni, rifrazioni ecc. che servono a dare assoluto realismo. Per mezzo di tale processo, quindi, è possibile rappresentare in maniera estremamente precisa tutti quei materiali utilizzati in edilizia quali ceramiche, legnami, metalli, plastica, tessuti, ecc. Il punto di riferimento da utilizzare per attribuire tali informazioni al calcolatore è proprio la realtà; infatti avere delle immagini cosiddette "perfette", ossia reali, consiste nell'assegnare determinati valori al software, che derivano proprio da un'attenta osservazione del comportamento della luce nei confronti dell'ambiente circostante e dei relativi elementi che lo compongono.

Your image

Lo studio della luce, quindi, costituisce l'elemento chiave che contraddistingue la resa di un buon rendering. Ma attenzione, non bisogna intendere che una bella immagine derivi esclusivamente dall'elaborazione della macchina, la differenza la fa l'operatore con la sua esperienza e conoscenza nell'utilizzo del software.

Missione

Vedere realizzato quello che si trova nella propria mente è la più grande soddisfazione che si possa ottenere. Grandi investimenti in termini di tempo sono stati spesi per lo studio ed acquisizione di tecniche professionali grafiche, con l’obbiettivo di essere di ausilio alla concretizzazione delle proprie idee e progetti.

Your image

Essere il punto di riferimento per questa tipologia di servizio, costituisce l’obbiettivo preposto da tempo e il continuo lavoro speso per la precisione nella rappresentazione dei dettagli e dei materiali, rappresenta il punto cardine per un servizio sempre professionale e qualitativamente elevato.

Perchè rendering

Rendering significa concretizzare qualcosa che vive ancora nella nostra testa, offrendo la possibilità di poterlo mostrare, con semplicità, nella sua integrità ed essenza. Poter visualizzare i propri lavori a 360 gradi è la soluzione ideale per una progettazione ottimale; la qualità elevata dei dettagli nelle immagini, permette di prendere anticipatamente determinate scelte progettuali che solamente in corso d’opera sarebbe stato possibile provvedere.

Your image

Geometrie, materiali e colori sono rappresentati in un modo così reale tanto da produrre immagini simili a fotografie e tutto ciò sarebbe d’ausilio al progettista nella stesura del proprio progetto ed ancor più alla committenza nella comprensione dello stesso, con un risparmio in termini di tempo e quindi economico.

 
Rendering significa concretizzare qualcosa che vive ancora nella nostra testa

Vuoi conoscerci meglio?

Per richiedere qualsiasi tipo di informazione di carattere generale o specifico, utilizzare il seguente form oppure i sottostanti canali:

phone388 733 2379
388 733 2379

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Il messaggio è stato inviato correttamente, grazie per averci contattato!
Errore nell'invio, verifica i dati inseriti